Moderni artigiani al lavoro

giovedì 02 aprile 2015 14:51:09
Coniugare i saperi antichi con le nuovissime frontiere tra creatività, territori, prodotti, e ambizioni globali. È la ricetta, che gli architetti dello Studio Stefano Lodesani, i tecnici di Gaya Gelato e sapienti artigiani, hanno adottato per la realizzazione degli esclusivi Showcase progettati e prodotti esclusivamente, per realizzare e soddisfare l'esigenze di sviluppo del Gaya Gelato Project. Una grande sfida, per assicurare il rispetto delle filosofie che hanno motivato i fondatori di questo straordinario progetto e prodotto che è il Gelato, cioè quello di coniugare il lavoro artigianale, la cultura Italiana, l'alta tecnologia oggi disponibile sul mercato, per una nuova equità sociale globalizzata.

Il Gelato conservato come una volta.
Si ha un notevole risparmio energetico (più del - 70%) nei confronti delle classiche vetrine ventilata. Il Banco a Pozzetti, in caso di black-out, può conservare per alcune ore il gelato mentre nelle vetrine ventilate non è possibile. Il Banco a Pozzetti è in assoluto il sistema migliore e ottimale per la conservazione del gelato di qualità e fresco, per tanto indice di grande rispetto del prodotto, in quanto le caratteristiche organolettiche, conservandolo in questo modo, non si alterano con il passare delle ore. L’ambiente chiuso e l’assenza di luce consentono di impedire l’ossidazione del Gelato, garantendo una minore perdita di aria e quindi una più lunga conservazione delle caratteristiche organolettiche del prodotto e consentendo, infine, al Gelatiere di realizzare ricette prive di additivi e/o grassi aggiunti, per sopperire ai danni e difetti causati da una non corretta conservazione.